#FSRecruitingday     #MoveYourTalent

Cerchiamo persone dinamiche e brillanti per garantire la migliore qualità di servizio in termini di capillarità territoriale nazionale, puntualità, sicurezza e comfort, ponendo il passeggero sempre al centro di ogni nostro processo decisionale.

Le registrazioni per il Recruiting Day saranno aperte
fino alle 12.00 del 6 febbraio.

I candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 a Roma.
Continua a seguirci su Facebook e resta in contatto…

LE POSIZIONI APERTE

Progettista elettrico

Stiamo cercando degli ingegneri neolaureati per assicurare la corretta esecuzione di tutti gli elaborati di progetto nel rispetto della normativa tecnica vigente, dei dati e dei requisiti di base concordati e nel rispetto dei tempi stabiliti.

Principali responsabilità:

  • assicurare lo sviluppo della progettazione, inerente la propria specializzazione, nelle varie fasi (preliminare, definitiva ed esecutiva);
  • garantire la redazione e il controllo degli elaborati progettuali di propria competenza;
  • redigere/verificare i computi metrici estimativi delle opere di competenza;
  • garantire supporto nell’attività di verifica degli elaborati del progetto esecutivi/costruttivi emessi dagli Appaltatori.

Requisiti:

  • laurea magistrale in Ingegneria elettrica;
  • conoscenze informatiche: BIM, Autocad, Office, Doors;
  • inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo.

Sarà considerato requisito preferenziale l’aver acquisito conoscenze di base sugli impianti di alimentazione elettrica, sugli impianti e sui sistemi di segnalamento, sull’ingegneria dei sistemi ferroviari.

L’offerta di lavoro è vincolata alla disponibilità di lavoro fuori sede/trasferte sul territorio nazionale e internazionale

Tipologia contrattuale: contratto a tempo indeterminato

Sede: Roma, Genova, Milano

Società: Italferr

Che aspetti? Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

Specialista junior ingegneria degli impianti di sicurezza e segnalamento ferroviario

Stiamo cercando dei neolaureati in ingegneria elettronica per gli impianti di sicurezza e segnalamento ferroviario di Rete Ferroviaria Italiana (RFI)

Principali responsabilità:

  • contribuire alla raccolta, la diffusione ed il monitoraggio dell’applicazione degli Standard Tecnici, Normativi, Amministrativi e Manutentivi relativi ai sottosistemi di Comando Controllo e Segnalamento;
  • contribuire alla gestione degli strumenti per la pianificazione, programmazione e monitoraggio per la realizzazione dei sottosistemi di Comando Controllo e Segnalamento da fornire alle Direzioni Territoriali Produzione (DTP);
  • contribuire alla sperimentazione dei nuovi prodotti e delle nuove applicazioni dei sottosistemi di Comando Controllo e Segnalamento;
  • contribuire all’analisi per la risoluzione di guasti relativi ai sottosistemi CCS e ai prodotti CCS;
  • contribuire alla diffusione del know-how nel settore del segnalamento ferroviario, anche al fine di promuovere iniziative di riconfigurazione impiantistica a livello territoriale degli apparati centrali (ACEI, ACC, ACC-M, ecc) e dei sistemi di distanziamento e protezione (ERTMS, SCMT, SCC, ATC);
  • contribuire alla realizzazione, al presidio ed al monitoraggio della realizzazione del Piano Regolatore Generale degli impianti di sicurezza e segnalamento;
  • contribuire alla realizzazione di tutte le fasi del processo di internalizzazione degli impianti tecnologici di RFI.

Requisiti:

  • laurea magistrale in Ingegneria Elettronica;
  • abilitazione all’esercizio della professione;
  • inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo.

Completano il profilo spiccate capacità di analisi, affidabilità, capacità di lavorare in team, pianificazione, orientamento al risultato, buone doti comunicative.

Tipologia contrattuale: contratto a tempo indeterminato

Sede: Roma

Società: Rete Ferroviaria Italiana (RFI)

Che aspetti? Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

 

Specialista junior ingegneria della diagnostica e dei sistemi di supervisione

Stiamo cercando dei neolaureati in ingegneria informatica per le attività di ingegneria della diagnostica e dei sistemi di supervisione

Principali responsabilità:

  • contribuire a migliorare la stabilità e la disponibilità dei sistemi di supervisione e diagnostica, mediante la progettazione di reti di trasmissione dati secondo gli standard IT aziendali e i requisiti di Cyber Security;
  • contribuire a rendere interdipendenti i sistemi diagnostici con il sistema informativo della manutenzione garantendo il tracciamento della manutenzione su condizione alimentata dai sistemi diagnostici;
  • contribuire all’interfacciamento dei sistemi diagnostica con le piattaforme di livello superiore, garantendo l’adozione di protocolli di comunicazione standard;
  • contribuire al mantenimento in efficienza del software applicato e le sue integrazione evolutive;
  • contribuire a fornire il supporto alle Direzione Lavori e ai Project Manager delle referenze di Progetto della Direzione Ingegneria della SO Tecnologie per le attività di competenza;
  • contribuire a supportare il personale delle DTP per la messa in esercizio dei sistemi di diagnostica e supervisione e monitorare il loro stato di funzionamento ed utilizzo;
  • partecipare alle attività di sperimentazione dei nuovi sistemi di diagnostica supportando la Direzione Tecnica nei processi di omologazione;
  • contribuire alla definizione dei corsi di formazione per il personale di esercizio per l’utilizzo degli applicativi dei sistemi di diagnostica;
  • partecipare ai Gruppi di Lavoro Interdirezionali per le tematiche di competenza (Cyber Security, Diagnostica e sistemi di supervisione, ecc.);
  • contribuire all’analisi dei guasti dei sistemi di Supervisione e Telecomando.

 Requisiti:

  • laurea magistrale in Ingegneria Informatica;
  • abilitazione all’esercizio della professione;
  • inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo

Completano il profilo spiccate capacità di analisi, affidabilità, capacità di lavorare in team, pianificazione, orientamento al risultato, buone doti comunicative.

Tipologia contrattuale: contratto a tempo indeterminato

Sede: Roma

Società: Rete Ferroviaria Italiana (RFI)

Che aspetti? Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

 

Specialista junior ingegneria delle telecomunicazioni

Stiamo cercando dei neolaureati in ingegneria delle telecomunicazioni per le attività in ambito TLC e informazione al Pubblico

Principali responsabilità:

  • contribuire, relativamente alla parte della rete di telecomunicazioni e degli asset TLC e Informazione al Pubblico aziendali, alla definizione dei criteri da utilizzare per: stabilire i progetti ed i programmi di manutenzione; gestire i processi di manutenzione; sviluppare i sistemi aziendali;
  • contribuire all’implementazione ed omologazione in ambito ferroviario delle nuove tecnologie di TLC sia fissa che mobile e Informazioni al Pubblico;
  • contribuire alla progettazione dei moduli dei corsi di formazione del personale tecnico per l’aggiornamento relativo agli strumenti hardware e software da utilizzare per la corretta manutenzione dei sistemi; alle tecnologie utilizzate/implementate; ai nuovi processi manutentivi aziendali

Requisiti

  •  Laurea magistrale in Ingegneria delle Telecomunicazioni.
  • Abilitazione all’esercizio della professione.
  • inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo.

Completano il profilo spiccate capacità di analisi, affidabilità, capacità di lavorare in team, pianificazione, orientamento al risultato, buone doti comunicative.

Tipologia contrattuale: contratto a tempo indeterminato

Sede: Roma

Società: Rete Ferroviaria Italiana (RFI)

Che aspetti? Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

 

GLI AMBITI DI LAVORO


1. Ambito TLC

Principali attività:

  • contribuire alla definizione dei criteri da utilizzare per la definizione di piani e programmi di manutenzione degli asset TLC;
  • contribuire a fornire il supporto alle Direzione Lavori e ai Project Manager delle referenze di Progetto della Direzione Ingegneria della SO Tecnologie per le attività di competenza;
  • contribuire allo svolgimento delle attività di interfaccia tecnica con le direzioni territoriali in ambito TLC;
  • contribuire al monitoraggio dell’applicazione degli standard tecnici e delle normative per le aree di competenza in ambito TLC;
  • contribuire all’implementazione dei processi di omologazione delle nuove tecnologie nel settore delle TLC;
  • contribuire allo sviluppo del Sistema InRete.2000 in ambito TLC;
  • contribuire all’analisi degli avvisi di avaria ed all’individuazione della soluzione in collaborazione con le parti coinvolte in ambito TLC;
  • contribuire alla gestione della fatturazione attiva e passiva dei canoni relativi all’interconnessione con gli operatori telefonici pubblici e lo scambio di connettività in fibra ottica;
  • contribuire alla gestione della fatturazione passiva relativa alle prestazioni legate agli AQ in ambito TLC;
  • contribuire all’implementazione del processo di approvvigionamento, inteso come acquisto e stoccaggio, di apparati di telefonia mobile e tablet per l’azienda RFI;
  • contribuire allo svolgimento del ruolo di interfaccia con le DTP per lo smistamento degli apparati di telefonia mobile e tablet sul territorio;
  • contribuire alla gestione della contabilità per il noleggio e l’assistenza degli apparati.

2. Ambito Informazione al pubblico

Principali attività

  • contribuire al presidio della normativa tecnica ed al mantenimento dell’archivio tecnico di competenza;
  • contribuire all’adeguamento ed alle modifiche ai sistemi in esercizio nel rispetto degli standard;
  • contribuire alla gestione dei guasti dei Sistemi CCL/IaP/IeC e HIVE d’intesa con le strutture interessate;
  • contribuire all’analisi ed al monitoraggio degli avvisi di avaria del proprio settore, gestendo le criticità relative ai blocchi del sistema CCL/IaP;
  • contribuire a supportare le DTP nella definizione dei livelli di servizio dei contratti di fornitura o sviluppo, dei sistemi di campo (CCL e IaP) svolgendo anche un ruolo di interfaccia nei rapporti con la Direzione ICT;
  • contribuire alla collaborazioni con tutte le Direzioni di RFI che svolgono attività o lavori che interessano il perimetro dei sistemi IaP sull’intero territorio nazionale;
  • contribuire al monitoraggio dell’avanzamento dell’esecuzione dei Contratti Applicativi sull’Accordo Quadro per la realizzazione degli impianti CCL/IaP/IeC;
  • contribuire al monitoraggio dello stato di avanzamento degli investimenti sui sistemi di informazione al pubblico a livello territoriale;
  • contribuire alla ricerca di nuove tecnologie e di nuove periferiche video dedicate all’informazione al Pubblico IAP;
  • contribuire al presidio degli standard dei sistemi di informazione al pubblico;
  • contribuire all’aggiornamento delle linee guida per la realizzazione dei sistemi di Informazione al Pubblico e alla definizione dell’equipaggiamento minimo delle stazioni;
  • contribuire all’aggiornamento del Manuale della Segnaletica a Messaggio Variabile (Capitolo IV) e l’integrazione dei dispositivi secondo le sperimentazioni realizzate sul territorio;
  • contribuire al ruolo di interfaccia tecnica con le DTP per la risoluzione delle problematiche del proprio settore di competenza e al supporto delle SO interessate nelle varie fasi di progettazione, realizzazione e messa in esercizio dei sistemi;
  • contribuire al supporto agli uffici di Direzione Lavori e dei Project Manager delle Referenze di progetto della Direzione Ingegneria per le attività di competenza;
  • contribuire alla progettazione dei moduli dei corsi di formazione del personale tecnico territoriale per l’aggiornamento agli strumenti Hardware e Software da utilizzare per la corretta manutenzione dei sistemi di informazione al pubblico;
  • contribuire alla realizzazione del presidio del Servizio Assistenza Territoriale, secondo le linee guida di ICT, nello svolgimento delle attività nelle DTP, con il supporto dei nuclei territoriali;
  • contribuire al supporto operativo alle Strutture Territoriali e Centrali per la gestione dei processi di certificazione e di AUDIT per le componenti Tecnologiche di propria competenza;
  • contribuire alla svolgimento dell’attività di adeguamento e mantenimento tecnologico delle sale di informazione al pubblico;
  • partecipare alla revisione del MAS (manuale annunci sonori) a supporto di ICT e Direzione Circolazione servizi alla clientela;
  • contribuire a fornire il supporto tecnico alla strutture TS e ICT per i progetti SEM, Tornelli e WIFI;
  • contribuire allo sviluppo software di nuove piattaforme di monitoraggio;
  • partecipare ai TEAM IaP per lo sviluppo dei sistemi nelle DTP.

 

Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

Specialista junior mezzi d’opera e attrezzature

Stiamo cercando dei neolaureati in ingegneria meccanica in ambito mezzi d’opera e attrezzature per Rete Ferroviaria Italiana.

 Principali responsabilità:

  • redazione delle specifiche di tecniche di fornitura e degli standard di acquisto di mezzi d’opera destinati alla manutenzione dell’armamento e delle opere civili;
  • verifica della documentazione tecnica e controllo della fornitura di mezzi d’opera acquistati;
  • redazione specifiche tecniche di materiali e attrezzature per la manutenzione;
  • sperimentazione di materiali e attrezzature di nuova concezione;
  • collaborare con le Strutture aziendali nel processo di revamping dei MdO e delle attrezzature;
  • definire le dotazioni standard e le linee guida per l’uso, la manutenzione e il revamping dei mezzi d’opera e delle attrezzature;
  • presidio del modello organizzativo del processo di manutenzione attraverso l’utilizzo dei Cantieri Meccanizzati Armamento;
  • partecipa al processo di certificazione e qualificazione delle imprese appaltatrici e fornitrici.

 Requisiti:

  •  laurea magistrale in ingegneria meccanica;
  • inglese almeno a livello B2 del quadro di riferimento europeo.
  • Ottima conoscenza del pacchetto Office (Word – Excel – Power Point).

Completano il profilo spiccate capacità di analisi, affidabilità, capacità di lavorare in team, pianificazione, orientamento al risultato, buone doti comunicative.

L’offerta di lavoro è vincolata alla disponibilità di lavoro fuori sede/trasferte sul territorio nazionale e internazionale

Tipologia contrattuale: contratto a tempo indeterminato

Sede: Roma

Società: Rete Ferroviaria Italiana (RFI)

Che aspetti? Hai tempo fino alle 12 del 6 febbraio per partecipare al nostro processo di selezione digitale*.

Ti aspettiamo!

CANDIDATI SUBITO

*i candidati che supereranno la selezione digitale parteciperanno a una giornata di assessment il 20 febbraio 2019 che si terrà dalle 8:30 alle 18:30 a Roma (sede da definire)

 

FS Recruiting Day | Powered By Cesop HR Consulting Company